Saluto del Dirigente di inizio anno scolastico a.s. 2019/2020

“LICEO ARTISTICO CIRO MICHELE ESPOSITO CON SCUOLA MEDIA ANNESSA”.

Agli Allievi e alle Allieve della scuola media e del liceo e per loro tramite Ai Genitori – Ai Docenti della scuola media e del liceo –
Al personale ATA al D.S.G.A.
Saluto del Dirigente di inizio anno scolastico

Inizia un nuovo anno scolastico e con piacere ed entusiasmo saluto le varie componenti la nostra comunità educante. Un particolare saluto lo estendo alle famiglie che hanno deciso di deputare alla nostra scuola la formazione dei figli, consapevoli, come tutti noi, che il futuro degli stessi sarà fortemente determinato dalla qualità del percorso scolastico.

Tutti noi, Dirigente, docenti, personale Ata, genitori ed esponenti delle Istituzioni, ciascuno con il suo compito specifico, in sinergia con gli altri, dobbiamo adoperarci per favorire la crescita armonica dei nostri giovani, accompagnandoli nel cammino con le parole ma soprattutto con l’esempio.

In un contesto di cittadinanza attiva europea, in cui si fa sempre più pressante la richiesta di qualità e di merito, rimango sempre più fortemente convinto che questa scuola abbia tutti i presupposti per fornire ai giovani gli strumenti conoscitivi indispensabili per il pieno sviluppo della personalità e per l’esercizio effettivo dei diritti di cittadinanza.

A Voi genitori, vorrei garantire l’impegno di tutta la nostra comunità scolastica di adempiere il gravoso compito della formazione dei vostri-nostri ragazzi. E’ necessaria una forte alleanza educativa scuola-famiglia affinché si riesca, realmente, ad educare in senso letterale, cioè a “tirar fuori”,da ogni ragazzo, i valori del sacrificio, del dovere, dell’amore verso il sapere e la conoscenza che dovranno guidare, poi, i giovani, lungo il cammino della vita.

E a voi, studentesse e studenti il mio saluto sta nel nostro proposito di riaffermare la vostra centralità e nella valorizzazione delle esperienze educative in collaborazione con l’intera comunità educante e con il territorio per rafforzare il “Patto educativo”con voi e le famiglie, far crescere la scuola come luogo educativo in cui il rapporto interpersonale, le relazioni, fungano da fondamenta sulle quali costruire i saperi e gli apprendimenti.

È però necessario che anche Voi ci crediate, abbiate fiducia nelle vostre capacità, consideriate lo studio il motore dello sviluppo personale, interiorizziate quei doveri che sono alla base della formazione del senso civico.

Un augurio di cuore a tutti voi.
Cordialmente il V.s Dirigente scolastico Prof. Calogero Antoci